mercoledì 26 ottobre 2016

Guida al Vino Critico


L'unica Guida fuori dal coro. 
L'unica che non da bicchieri, bottiglie, monete e quant'altro, ma entra nei vigneti e nelle cantine e racconta le storie di 101 vignaioli "critici".
L'unica che lascia al consumatore il giudizio sui vini menzionati, in modo che anche il consumatore possa esprimersi fuori dal coro.

I principi e le prassi dei vignaioli raccontati si ispirano alle proposte di Luigi Veronelli (“…la rivoluzione, le sue possibilità, sono nei campi…”), che a questo movimento dedicò i suoi ultimi anni.
101 vignaioli che meritano di essere conosciuti, magari “camminando” le loro vigne, perché hanno una storia da raccontare: i loro vini sono testimonianza di passione, umanità, rispetto per la terra, rifiuto di ogni omologazione.
 Il loro non è solo un “vino buono”: è un vino “irripetibile” perché dà emozione e fa pensare; ma è anche un bene culturale, uno strumento di convivialità, un’espressione del territorio.